3405887128 | SOLO PER APPUNTAMENTI

Serie “Denti Storti” del nostro Canale su YouTube: video di 9,46 minuti, in cui saranno illustrate tutte le 10 Verità che riguardano il Metodo “Opera Discreta”; assolutamente da non perdere!

Le 10 verità su “Opera Discreta

 

Hai i denti storti? Con il nostro Metodo di Ortodonzia Mimetica, saremo in grado di raddrizzare in breve tempo i tuoi denti in linea con la natura, donandoti il sorriso che desideri in modo ecologico, senza utilizzare antiestetici fili e componenti metallici o chimici, ma solo con l’ausilio di esclusivi materiali bio-compatibili, nonché operando con tecniche dolci e non invasive, affinché tu ottenga una masticazione efficace e duratura, con denti ben allineati e senza rischiare recidive, il tutto in tempi personalizzati, con investimenti appropriati, nonché con la garanzia del risultato concordato.

 

E così in breve tempo ritroverai la fiducia in te stesso ed avrai un rinnovato desiderio di trasformare da capo il tuo sorriso rendendolo meno stonato, per esprimere al meglio la tua prorompente carica umana e la tua armonia interiore, anche se ora non sai ancora come ritrovare la fiducia in te stesso o te stessa per trasformare definitivamente il tuo sorriso che consideri del tutto stonato e sei stanco o stanca di subire dei piccoli interventi per tentare ancora di esprimere al meglio la tua carica umana ed armonia interiore!

 

E noi sappiamo che vorresti tanto trasformare il tuo sorriso, che consideri stonato, ma non sai ancora come trovare la fiducia in te stesso o te stessa anche se ti hanno proposto di eseguire dei piccoli interventi estetici di riparazione. Ma stai attento perché non è vero e non è corretto farlo. Infatti, se vuoi esprimere al meglio la tua carica umana ed armonia interiore, in realtà dovrai fare ben altro! 

Con il nostro Metodo “Opera Discreta”, ogni sorriso sarà elevato al massimo del suo potenziale per via della trasformazione che indurrà in tutta la tua bocca, il tutto in un tempo adeguato, nella massima sicurezza e con un relativo impegno da parte tua!

Ma ora entriamo nel vivo, perché non c’è dubbio che gli “apparecchi invisibili” abbiano ricevuto un discreto interesse da parte dei media negli ultimi anni e la maggior parte delle persone è ormai del tutto consapevole dell’elevata tecnologia utilizzata dal produttore, che ha reso tali apparecchi trasparenti i più popolari “trattamenti cosmetici” per raddrizzare i denti.

Gli “apparecchi invisibili”, come ormai sono affettuosamente soprannominati, hanno sicuramente trovato una “nicchia” tra i pazienti adulti che preferiscono un’alternativa più “discreta” all’anti estetica ortodonzìa tradizionale e stanno ora prendendo piede anche tra gli adolescenti ed i bambini.

Forse a causa della sua crescente popolarità, come molti prodotti che godono di un “sano ronzìo” attraverso i social media, l’innovazione degli “apparecchi invisibili” è purtroppo ancora avvolta nei “miti popolari” e nelle “leggende metropolitane”.

Se sei ancora indeciso o indecisa su come scegliere un trattamento con degli “apparecchi invisibili”, ecco un piccolo vademecum che forse ti chiarirà un po’ di confusione e ti fornirà maggiori dettagli sul nostro Metodo di Ortodonzìa Mimetica, definito “Opera Discreta”.

 

Verità 1: tutti gli allineatori trasparenti devono rimanere sui denti per poter funzionare!

Una delle caratteristiche più interessanti del Metodo “Opera Discreta”, è che le mascherine, chiamate anche “allineatori”, sono facilmente inseribili e rimovibili dalla bocca. A differenza del tipo tradizionale di ortodonzìa a filo con attacchi incollati con materiali chimici sui denti, è possibile rimuovere l’allineatore durante i pasti per mangiare, per spazzolarsi i denti e per usare il filo interdentale. Ciò significa che non dovrai per forza evitare determinati tipi di cibo o pulire i denti con più cautela per paura di allentare o danneggiare i fili o gli attacchi metallici incollati ai denti.

E per ottenere risultati ottimali dovrai tenere gli allineatori in bocca per 22 ore o più al giorno. Non indossare il dispositivo, che è molto sottile e simile ad un paradenti per un minimo di 20 ore al giorno, potrebbe essere davvero controproducente per il buon esito del trattamento. I portatori di allineatori dovrebbero tenerne eventualmente conto durante le ore di pasto prolungate.

Verità 2: dovrai lavarti i denti dopo ogni pasto…!

Per il momento ti diciamo solo che uno spazzolino da viaggio ti diventerà indispensabile. Dovrai mantenere una corretta igiene orale per ridurre il rischio di infezioni o carie per tutto il periodo del trattamento.

Lo spazzolamento e l’uso del filo interdentale dovranno essere assicurati e molto accurati, al fine di rimuovere i residui di cibo intrappolati nelle fessure e poter pulire le aree in cui c’è contatto tra i denti e gli allineatori. Quindi, potrebbe essere molto saggio investire in alcuni spazzolini da viaggio.

Verità 3: stabilisci delle aspettative realistiche

Solo perché gli “allineatori trasparenti” sono pubblicizzati come una moderna innovazione per raddrizzare i denti, ciò non significa che funzionino per magia.

Il riconoscimento del Metodo “Opera Discreta” come valida alternativa all’apparecchio tradizionale metallico, in termini di estetica e di comfort, non diminuisce il fatto che il raddrizzamento dei denti richieda dedizione e del tempo.

Sebbene i tempi medi di trattamento del Metodo “Opera Discreta” siano decisamente più brevi rispetto al trattamento ortodontico tradizionale, sarà comunque necessario stabilire aspettative realistiche.

Alcuni pazienti del Metodo “Opera Discreta” sono sorpresi della necessità di “rifinire gli allineatori” l’ultimo giorno di completamento del trattamento. Questi sono in realtà delle contenzioni post-trattamento che devono essere indossate solo durante il sonno per mantenere i denti ormai posizionati correttamente nella loro esatta posizione.

L’apparecchio di contenzione è utilizzato in maniera differente, caso per caso e persona per persona.

Verità 4: il trattamento non è doloroso (la maggior parte delle volte)

Più della metà degli utenti del Metodo “Opera Discreta” (54%) ha affermato di aver avvertito solo un lieve dolore durante il trattamento, mentre il 35% non ha riscontrato alcun disagio nell’indossare gli allineatori mimetici. 

Tra coloro che hanno sperimentato una qualche forma di disagio, vi sono alcuni pazienti che hanno “indossato” un nuovo set di allineatori.

Questa sensazione, di solito, si attenua entro 2 o 3 giorni. Il disagio provato nei primi giorni di utilizzo di un nuovo set di allineatori può essere attribuito alla delicata ma decisa pressione, necessaria per riallineare i denti.

La buona notizia è che ti abituerai presto a questa sensazione, cioè quello che la maggior parte dei pazienti valutati considerava come un lieve dolore, nel momento stesso in cui i denti inizieranno a spostarsi e conformarsi con la posizione finale di arrivo.

Verità 5: il Metodo “Opera Discreta” non è per tutti…!

Il Metodo “Opera Discreta” può trattare la maggior parte dei problemi ortodontici comuni, quali: denti affollati, morsi aperti, morsi profondi o spazi vuoti.

Tuttavia, il Metodo “Opera Discreta” ha alcune limitazioni e non è considerato la soluzione migliore per la gestione dei casi ortodontici più complessi, quali: morsi profondi gravi o denti fortemente ruotati.

Pertanto, il Metodo “Opera Discreta” è generalmente consigliato per il trattamento di casi di mal-occlusioni da lievi a moderate, sebbene sia utilizzato anche per trattare alcuni casi gravi.

Per verificare se fossi un “candidato” oppure una “candidata” per usufruire con successo del Metodo “Opera Discreta”, potrai parlare con noi – online o in studio – per avere un’idea migliore della tua idoneità, dei relativi costi e di cosa aspettarti dal Metodo “Opera Discreta” andando sul nostro sito alla pagina del foto consulto gratuito online.

Link alla pagina del Foto Consulto Gratuito Online

 

Verità 6: tutte le bevande colorate o che provocano macchie sono “out”

C’è una duplice ragione per cui gli utenti del Metodo “Opera Discreta” dovrebbero ridurre i caffè mattutini: in primo luogo, macchieranno il loro allineatore ed in secondo luogo, utilizzeranno e sprecheranno così il tempo assegnato nel rimuovere e pulire i denti e l’allineatore.

Lo stesso principio vale per il vino rosso, per le tisane ed anche per il tè. Se ti capita di bere, non indulgere in queste bevande e soprattutto non dimenticare che stai utilizzando il tempo limitato che ti è stato assegnato per lavarti i denti prima di rimettere gli allineatori.

Verità 7: non pulire mai le mascherine con il dentifricio..!

Gli allineatori dovranno sempre essere indossati sui denti puliti, ma non dovrai MAI spazzolare gli allineatori con il dentifricio.

Infatti, gli ingredienti abrasivi presenti in quasi tutti i dentifrici, possono abradere il materiale “liscio” degli allineatori creando una superficie ruvida, perfetta per la formazione batterica ed anche causare un cattivo odore.

Invece, dovrai pulire gli allineatori con un sapone neutro o con un detergente delicato, meglio solo con dell’argento colloidale a 20 parti per milione, da acquistare in farmacia.

In caso contrario, otterrai un aspetto giallastro e torbido e perderai anche la trasparenza tipica e studiata dell’allineatore per risultare mimetico che, molto probabilmente, non era l’aspetto esatto che stavi cercando quando hai deciso per un trattamento con mascherine invisibili o mimetiche come le nostre.

 

Verità 8: la perdita di peso fisico conseguente, oppure accidentale, è solo un gradito vantaggio!

Se ti capita di seguire un programma dimagrante, il Metodo “Opera Discreta” può darti una “spinta” o anche due nella stessa direzione!

Dopotutto, la routine di indossare gli allineatori ti costringerebbe a mangiare entro gli orari dei pasti assegnati ed evitare di fare degli spuntini nel bel mezzo della giornata. 

Il “fastidio” di rimuovere l’allineatore, anche solo per mangiare una cialda al cioccolato od una fetta di torta, ti impedirebbe l’assunzione di quelle calorie inutili.

Quando la bilancia in bagno inizierà a “pendere” a tuo favore, potresti anche avere trovato un metodo “improprio” – ma decisamente efficace – da poter ringraziare.

Verità 9: gli allineatori sono solo “virtualmente invisibili”

Ovviamente, gli allineatori non sono esattamente “invisibili”, o proprio “invisibili del tutto”.

Infatti noi preferiamo, per correttezza, definirli solo “mimetici”. 

Tuttavia, sembrano davvero “invisibili” a tutti gli effetti. Ovvero, le altre persone che non lo sanno, non li noteranno MAI nella tua bocca, anche se ti guarderanno da vicino e direttamente.

Mettiamola così: gli allineatori del Metodo “Opera Discreta” sono in circolazione da tempo. Dubitiamo, tuttavia, che tu abbia mai notato qualcuno che li indossi!

Al contrario, siamo sicuri che ricordi perfettamente l’ultima persona che hai visto indossare la tradizionale ed anti estetica ortodonzìa metallica. Questo fatto, da solo, sottolinea già l’efficacia estetica offerta dal Metodo “Opera Discreta”

Verità 10: non tutti i dentisti offrono gli stessi risultati..!

Per via di tutti i progressi tecnologici e degli investimenti in ricerca e sviluppo che lo hanno generato, il Metodo “Opera Discreta” richiede un’attenta diagnosi ed una perfetta pianificazione del trattamento per poter funzionare in modo efficace.

Quindi, il Metodo “Opera Discreta” non è necessariamente lo stesso se applicato da un dentista o da un altro.

La grande esperienza, la profonda conoscenza e l’assodata competenza del dentista che lavora da anni con il Metodo “Opera Discreta”, sono addirittura fondamentali per ottenere in futuro un risultato di vero successo.

Sei avvisato o avvisata: fai i “compiti a casa”, naviga a lungo nel nostro sito e guardati in giro, prima di accontentarti del “dentista sotto casa”, al fine di assicurarti la soluzione migliore nel tuo caso specifico, che l’esperienza insegna, NON essere MAI quella più a “buon mercato” o la più “comoda da raggiungere”, anzi, è vero esattamente il contrario..!

 

Ma la soluzione finale, nonché la più efficace, è l’Ortodonzia Mimetica Metalfree

Oggi, in caso di denti storti ed anche di denti stortissimi, la terapia più moderna, più sicura ed efficace è sicuramente rappresentata dall’Ortodonzia Mimetica Metalfree, con cui raddrizzeremo in breve tempo i tuoi denti in linea con la natura, donandoti il sorriso che desideri in modo ecologico, senza utilizzare antiestetici fili e componenti metallici o chimici, ma solo con l’ausilio di esclusivi materiali biocompatibili, nonché operando con tecniche dolci e non invasive, affinché tu ottenga una masticazione efficace e duratura, con denti ben allineati e senza rischiare recidive, il tutto in tempi personalizzati, con investimenti appropriati nonché la garanzia del risultato preventivamente concordato…!

E con il nostro approccio ultra moderno, cioè il Metodo “Opera Discreta”, fine dei denti storti per sempre; guarda questa pagina per capire meglio cosa intendiamo: CLICCA QUI

Scopri come trasformare il tuo sorriso con il Metodo Opera Discreta senza vari metalli, senza dolorosi danni, senza spese inutili, evitando il più possibile tutti i disagi, nonché le varie e noiose perdite di tempo!